Medicina antroposofica

ORGANI, PIANETI, ZODIACO, SUONI

Postato il Aggiornato il

ORGANI E PIANETI

“I pianeti sono nell’uomo”. L’affermazione di Paracelso, lungi dall’essere argomento solo di Astrologia, corrisponde invece ad una visione analogica della Realtà che coniuga ogni organo o parte umana con una corrispondente sede stellare o astrale.
Nella tabella si possono vedere le connessioni zodiacali e planetarie, in linea con la terapia legata ai “modi” musicali dell’antica grecia (pitagorici)

Schema a cura di Tiziano Bellucci

David organi e pianeti Tavola_MIELOTESIE RAPPORTI ORGANI E PIANETI

Testa : Ariete
MARTE
Dorico – Sangue, pericardio, la testa e la fronte, tempia sinistra, calotta cranica, tempia sinistra Testa, arcata dentaria superiore

Collo – Toro
VENERE
Lidio
Gola, lingua, faringe, laringe, corde vocali, tonsille e corde vocali. Collo, naso, bocca , occhi,

Braccia – Gemelli
MERCURIO
Mixolidio
Polmoni, respirazione, sistema nervoso periferico, timo, bronchi ,orecchie e timpani
Braccia, polsi gomiti
polmoni , braccia , spalle

Torace- Cancro
LUNA
Eolio
Sistema nervoso centrale (cervello, midollo spinale, cervelletto) stomaco, duodeno, cicli riproduttivi,succhi digestivi, saliva Addome
Primo quarto della colonna vertebrale (dall’alto). Seni, mammelle

Petto – Leone
SOLE
Frigio
Cuore, arterie, aorta, circolazione sanguigna, vista, plesso solare Torace
Secondo quarto della colonna vertebrale (dall’alto)

Ventre -Vergine
MERCURIO
Mixolidio
Intestino tenue e crasso, peritoneo, sistema nervoso, organi assimilazione Ventre
Terzo quarto della colonna vertebrale. Mani

Schiena – Bilancia
VENERE
Lidio
Reni, vescica, surrenali, tubuli contorti, Pancreas, controllo idrosalino Schiena
Colonna vertebrale, parte bassa, sopra il coccige

Coccige – Scorpione MARTE
Dorico
Organi genitali maschili, ano, prostata, uretra, intestino cieco e retto, ghiandole a secrezione esterna Coccige

Cosce- Sagittario
GIOVE
Ionico
Fegato, colecisti, bulbo, ipotalamo, nervi sciatici, ipercolesterolemia Femori, cosce

Ginocchia – Capricorno
SATURNO
Locrio
Cistifellea, milza, corpo calloso, cervelletto, ossa, denti, pelle, articolazioni, Sali minerali Ginocchia
rotule

Caviglie – Acquario
SATURNO
Locrio
Sistema linfatico, vene, pancreas, circolazione periferica Tibie

Piedi – Pesci
GIOVE
Ionico
Sistema nervoso autonomo (simpatico e parasimpatico), seni Caviglie
piedi

Schema a cura di Tiziano Bellucci

Il significato della malattia

Postato il Aggiornato il

“Una malattia non viene perchè “deve” colpire un uomo, ma perchè prima qualche cosa non era in ordine. Così la guerra non è inviata all’umanità dal mondo spirituale per amore della guerra, ma perchè quello che c’era prima non era in ordine. Non è la guerra quello che è abnorme: proprio come la malattia viene (il processo morboso c’è appunto per questo) per compensare qualcosa che nell’organismo non è in ordine, così è anche per la guerra.”

RUDOLF STEINER

555479_2335842570981_1168846058_n

La malattia si presenta soltanto se vi è possibilità di guarigione; è sempre una prova, ma una prova che se superata, porta alla guarigione. La malattia viene perché vuole spronare l’uomo alla guarigione, tramite il cammino e il lavorio che egli attua nel corso della patologia. La malattia porta in sè, già prevista, la sua guarigione: di per sé non vorrebbe mai portare alla morte. Questa sopravviene non quale conseguenza del processo di malattia, ma soltanto perché non vi sono nell’uomo le forze capaci di migliorare se stesso, quale anima in evoluzione. Subentra la guarigione quando un uomo, in relazione al suo karma complessivo, mediante il superamento della malattia si appropria di forze che lo aiuteranno a progredire come anima migliore ed innalzata, nel piano fisico.
Quando una malattia diventa cronica, significa che l’uomo si muove in un circolo chiuso.

Cliccare sotto sul banner per leggere molteplici articoli in tema, sul BLOG Unicornos :