capodanno

IL CAPODANNO

Postato il Aggiornato il

IL CAPODANNO

principati“È particolarmente importante che ci impegniamo nella notte di Capodanno (San Silvestro). In questa notte rilasciamo lo spirito del popolo, per un momento, e quello che pensiamo sarà preso dalle gerarchie superiori e riportato (a noi durante il corso dell’anno) come forza di realizzazione.
R. Steiner”

Il Capodanno è il momento magico delle 13 Notti.
La scienza spirituale ci dice che ogni cosa è da pensare come un Essere vivente, un entità spirituale.
Quindi  come l’aria, l’acqua, le stelle, anche il “tempo” è un “Angelo”: entità costituite di “tempo”. Che creano in noi la rappresentazione dello scorrere del tempo.
Vengono chiamate “Archai” o Principati, o “spiriti del tempo.
Quindi un “anno”, come questo che sta passando, è in realtà un Archai che se ne va, per lasciare il passo ad un’altra Archai che la sostituisce.
 
Nel momento fra la mezzanotte e un minuto le due Archai si incontrano, si guardano e si scambiano messaggi. Che possono arrivare a loro tramite gli Angeli custodi dei singoli uomini. Ecco che in quel “minuto magico”  ci può essere data la grazia di avere un intuizione su ciò che sarà il destino che nell’anno nuovo ci è riservato. Possiamo pronunciare un desiderio, che venga dal profondo e verificare se coincide con ciò che ci attende. Se i nostri desideri o ideali sono degni, ecco che l’Archai del nuovo anno ce li consegnerà, come dono.

 
Rielaborazioni antroposofiche di Tiziano Bellucci

 

PER IL NUOVO ANNO

tomba_inga_cimitero_di_staglienoDalla fonte di calore e di luce da cui ogni anima umana attinge vita, forza e conoscenza auguro a tutti che nel prossimo anno possano realizzarsi le intenzioni che ardono nel Fuoco cosmico: che nuove scintille riaccendano forze superatrici di ogni egoismo!

Auguri, soprattutto a coloro in cui risplende la conoscenza occulta: possa brillare nella sua dignità assoluta, il sole della consapevolezza e possano essi come fiammelle, incendiare d’amore il mondo.
Buon anno

Annunci